Museo del Parmigiano Reggiano

Museo del Parmigiano Reggiano
Da 0.85

Organizzazione Tecnica Associazione I Musei del Cibo della Provincia di Parma
Provided by Associazione I Musei del Cibo della Provincia di Parma

Panoramica

Museo del Parmigiano-Reggiano
C/o Corte Castellazzi - Via Volta, 5
Soragna (PR)
Ingresso attraverso il percorso pedonale di Viale dei Mille

Il Museo del Parmigiano Reggiano ha sede nello storico Casello ottocentesco che sorge all’ombra della Rocca Meli-Lupi a Soragna, in provincia di Parma, a pochi passi dalla piazza del paese, in un’area ricca di castelli e di ricordi verdiani, oasi naturali e parchi storici di rara bellezza e suggestione, sapori densi e inimitabili lungo la “Strada del Culatello”.

Apertura al pubblico:
Dal 1 marzo al 8 dicembre
* Sabato, Domenica e festivi: 10.00 - 13.00; 15.00 - 18.00
* Da lunedì a venerdì: su prenotazione per gruppi
 
Da dicembre a febbraio
* Aperto solo su prenotazione per gruppi

Possibilità di prenotare una visita guidata in italiano per gruppo fino a 25 persone, con inizio entro le 17:30.

Le prenotazioni devono essere effettuate almeno 1 giorno lavorativo prima della visita per singoli, almeno 10 giorni prima per gruppi oltre le 15 persone.

IMPORTANTE: Dopo aver completato con successo una prenotazione, riceverete due e- mail: la copia del vostro ordine (immediatamente dopo averlo fatto) e la mail di conferma (un giorno lavorativo dopo). Per poter ricevere queste due mail, vi preghiamo di accertarvi di inserire correttamente il vostro indirizzo di posta elettronica e controllare che i filtri anti-spam o antivirus non blocchino le mail dal nostro indirizzo help@waf.it . Attenzione speciale da parte degli utenti di AOL.

ATTENZIONE: se l'orario richiesto è esaurito, il museo confermerà automaticamente l'orario disponibile più vicino a quello richiesto, nella stessa data.

Politica di cancellazione: è possibile cancellare con almeno 5 giorni lavorativi di preavviso per ricevere il rimborso del costo dei biglietti, meno il costo del servizio. Cancellazioni successive e no show non sono rimborsabili.

Come arrivare:

Coordinate GPS: 44°55'33.52"N, 10° 7'4.67"E

Da Parma:

Tangenziale Nord direzione Ovest (Piacenza), uscita per Noceto - Fontanellato, indicazioni per Fontanellato e, quindi, per Soragna.
Autobus extraurbano da Stazione FS Parma a Soragna e ritorno: linea Parma-Fontanellato-Soragna-Busseto.

Da Fidenza

Provinciale per Soragna
Autobus extraurbano da Stazione FS Fidenza a Soragna e ritorno: linea Fidenza-Soragna-Roccabianca

SERVIZIO NAVETTA MUSEI DEL CIBO
Per raggiungere il Museo, è possibile prenotare il comodo servizio navetta per singoli, famiglie e gruppi a prezzi convenzionati gestito dal Consorzio Travelbus di Parma. Prenotazione obbligatoria con un preavviso minimo di 24 ore dall’esecuzione del servizio presso la centrale operativa Travelbus (Tariffe e le modalità di attivazione al numero verde 800912177).

Dettagli

“Nel paese di Bengodi, dove chi più dorme più guadagna, si trova una montagna enorme di formaggio grattugiato dal quale ruzzolano grossi ravioli e maccheroni d’ogni forma cotti in brodo di cappone” è con queste parole che a metà del Trecento Giovanni Boccaccio, nel suo Decamerone, cita il Parmigiano per condire i maccheroni e i ravioli.

Il Museo del Parmigiano Reggiano ha sede nello storico Casello ottocentesco che sorge all’ombra della Rocca Meli-Lupi a Soragna, in provincia di Parma, a pochi passi dalla piazza del paese, in un’area ricca di castelli e di ricordi verdiani, oasi naturali e parchi storici di rara bellezza e suggestione, sapori densi e inimitabili lungo la “Strada del Culatello”.

Il Parmigiano Reggiano classico è il prestigioso formaggio italiano, noto e apprezzato in tutto il mondo, che vanta origini antiche. La Corte Castellazzi, sede del Museo del Parmigiano, è composta dalla casa colonica con stalla e fienile e dal prezioso caseificio di forma circolare con colonnato, dove si trovano esposti gli strumenti e gli attrezzi impiegati nella lavorazione del Re dei Formaggi.

Oltre 120 oggetti, databili tra il 1800 e la prima metà del Novecento, e un centinaio di immagini, disegni e foto d’epoca illustrano, all’interno di un edificio adibito per secoli alla produzione del formaggio, l’evoluzione delle tecniche di trasformazione del latte, le fasi della stagionatura e della commercializzazione e il ruolo fondamentale del Consorzio del Parmigiano Reggiano a tutela della qualità. Nel locale sotterraneo della salamoia è allestita un’esposizione dedicata alle innumerevoli imitazioni del Parmigiano Reggiano esistenti all’estero. Negli ambienti rustici annessi al corpo principale del museo è esposta, inoltre, una rassegna di attrezzi e oggetti quotidiani della civiltà contadina legati ai temi dell’alimentazione.

E infine il Museum Shop dove è possibile degustare l’insuperabile prodotto. Per i gourmet e i cultori della buona tavola infatti il Parmigiano si presta ad essere assaporato in ogni occasione, con ogni pietanza e in abbinamento ai piatti più raffinati offerti dai ristoranti del luogo. Il Museo del Parmigiano Reggiano si inserisce nel circuito dei Musei del Cibo della provincia di Parma, dedicati ai prodotti tipici del territorio parmense, che dal 2004 ad oggi hanno accolto più di 100.000 visitatori. Ne fanno parte anche: il Museo del Prosciutto e dei Salumi di Parma, a Langhirano e il Museo del Salame a Felino. Luoghi di fonti e racconti di grande fascino, i Musei del Cibo si offrono come centri dell’accoglienza, dell’esperienza dei sensi e di approfondimento della cultura dei prodotti tipici del territorio, perché non se ne perdano storia e tradizioni.

Prezzi

Prezzi:

Visita con degustazione (bevande escluse):

  • Intero
  • Ridotto #1: gruppi (minimo 15 persone), adulti oltre i 65 anni, convenzioni

Visita senza degustazione

  • Ridotto #2: scuole e bambini dai 6 ai 12 anni

Gratuito: diversamente abili e loro accompagnatori, accompagnatori di gruppi e scolaresche, giornalisti, minori di 6 anni

Visite guidate:
Per gruppi da 15 a 25 persone: € 20,00 oltre al biglietto d'ingresso.

Commenti

ATTENZIONE: L'ingresso al sito prenotato è vietato senza la presentazione del voucher o biglietto. La presentazione della copia dell'ordine non dà diritto all'ingresso. Non sono previste eccezioni a questa regola.

Waf.it e Weekendafirenze.com sono marchi registrati da Weekend a Firenze Srl presso la Camera di Commercio di Firenze, autorizzazione n. 0469879 - cap. soc. € 61.200,00 - Copyright © 1995 - 2017 by Weekend a Firenze ® s.r.l. - Via Pistoiese 132, 59100 Prato (ITALY) - Fax +39-0574-401744 - p. IVA 02180560480 - Tutti i diritti riservati - Informazioni

Powered by Web95

Inserire le parole da cercare sul sito