Museo del Prosciutto

Museo del Prosciutto
Da 0.70

Organizzazione Tecnica Associazione I Musei del Cibo della Provincia di Parma
Provided by Associazione I Musei del Cibo della Provincia di Parma

Panoramica

Museo del Prosciutto e dei salumi di Parma
C/o Ex Foro Boario – Via Bocchialini, 7 - Langhirano (PR)

Il Museo del Prosciutto sorge a Langhirano, che del prosciutto è la capitale riconosciuta, nel complesso integralmente restaurato delle’ex Foro Boario, splendida architettura rurale dei primi del Novecento, storicamente destinata alla contrattazione del bestiame. Langhirano è un’oasi di pace, caratterizzata dalla dolcezza del clima e dell’aria, dai suggestivi vigneti e dallo straordinario Castello di Torrechiara, meraviglioso sul colle, con le mura possenti, il borgo quattrocentesco, l’elegante corte, le affascinanti cucine, le sue camere affrescate.

Apertura al pubblico:
Dal 1 marzo al 8 dicembre

* Sabato, Domenica e festivi: dalle 10.00 alle 18.00
* Da lunedì a venerdì: su prenotazione per gruppi

Da dicembre a febbraio
* Aperto solo su prenotazione per gruppi

Possibilità di prenotare una visita guidata in italiano per gruppo fino a 25 persone, con inizio entro le 17:30.

Le prenotazioni devono essere effettuate almeno 1 giorno lavorativo prima della visita per singoli, almeno 10 giorni prima per gruppi oltre le 15 persone.

IMPORTANTE: Dopo aver completato con successo una prenotazione, riceverete due e- mail: la copia del vostro ordine (immediatamente dopo averlo fatto) e la mail di conferma (un giorno lavorativo dopo). Per poter ricevere queste due mail, vi preghiamo di accertarvi di inserire correttamente il vostro indirizzo di posta elettronica e controllare che i filtri anti-spam o antivirus non blocchino le mail dal nostro indirizzo help@waf.it . Attenzione speciale da parte degli utenti di AOL.

ATTENZIONE: se l'orario richiesto è esaurito, il museo confermerà automaticamente l'orario disponibile più vicino a quello richiesto, nella stessa data.

Politica di cancellazione: è possibile cancellare con almeno 5 giorni lavorativi di preavviso per ricevere il rimborso del costo dei biglietti, meno il costo del servizio. Cancellazioni successive e no show non sono rimborsabili.

Come arrivare:

Coordinate GPS: 44°36'43.42"N, 10°16'5.75"E

Da Parma:

Tangenziale Sud, uscita n. 15 "Via Langhirano", indicazioni per Langhirano
Autobus urbano da Stazione FS Parma a Langhirano e ritorno: linea 12

SERVIZIO NAVETTA MUSEI DEL CIBO
Per raggiungere il Museo, è possibile prenotare il comodo servizio navetta per singoli, famiglie e gruppi a prezzi convenzionati gestito dal Consorzio Travelbus di Parma. Prenotazione obbligatoria con un preavviso minimo di 24 ore dall’esecuzione del servizio presso la centrale operativa Travelbus (Tariffe e le modalità di attivazione al numero verde 800912177).

Dettagli

In una terra fertile, delimitata a Nord dal Po e a Sud dall’Appennino, e compresa tra le valli dell’Enza e dello Stirone, fin dai tempi più remoti si sviluppò l’allevamento dei suini, favorito dalle vaste estensioni boscose e dalla presenza delle querce, e con queste, delle ghiande. Branchi di maiali pascolavano in vaste aree boschive e le popolazioni di origine celtica, qui stanziate, misero a punto le “tecnologie” necessarie all’impiego delle loro carni e alla loro conservazione.

Ancora una volta le caratteristiche del territorio giocarono un ruolo fondamentale ed è qui che oggi sorge il Museo del Prosciutto: a Langhirano, che del prosciutto è la capitale riconosciuta, nel complesso integralmente restaurato delle’ex Foro Boario, splendida architettura rurale dei primi del Novecento, storicamente destinata alla contrattazione del bestiame. Langhirano è un’oasi di pace, caratterizzata dalla dolcezza del clima e dell’aria, dai suggestivi vigneti e dallo straordinario Castello di Torrechiara, meraviglioso sul colle, con le mura possenti, il borgo quattrocentesco, l’elegante corte, le affascinanti cucine, le sue camere affrescate.

Organizzato in otto sezioni, il percorso di visita inizia dal territorio, con la descrizione dell’agricoltura parmense, per poi passare alla sezione dedicata alle razze suine e a quella del sale, dove si racconta la storia di questo importantissimo strumento di conservazione degli alimenti, che grazie ai pozzi di Salsomaggiore, favorì nel tempo lo sviluppo dell'arte salumiera. La quarta sala è dedicata alla norcineria e raccoglie, oltre a numerosi documenti storici sull’attività della macellazione dei suini nei secoli, un ampio campionario di antichi oggetti di norcineria. Le restanti sezioni si concentrano sugli altri salumi tipici del territorio parmense, sulla gastronomia, sulle tecniche di lavorazione del prosciutto e sul Consorzio del Prosciutto di Parma, che garantisce la qualità di questo straordinario prodotto noto e apprezzato in tutto il mondo, sul territorio e sulla produzione agroalimentare.

Il Museo del Prosciutto si inserisce nel circuito dei Musei del Cibo della provincia di Parma, dedicati ai prodotti tipici del territorio parmense, che dal 2004 ad oggi hanno accolto più di 100.000 visitatori. Ne fanno parte anche: il Museo del Parmigiano Reggiano, a Soragna, e il Museo del Salame a Felino. Luoghi di fonti e racconti di grande fascino, i Musei del Cibo si offrono come centri dell’accoglienza, dell’esperienza dei sensi e di approfondimento della cultura dei prodotti tipici del territorio, perché non se ne perdano storia e tradizioni.

Prezzi

Prezzi visita:

  • Intero
  • Ridotto: gruppi (minimo 15 persone), adulti oltre i 65 anni, promozione visitatori Castello di Torrechiara nel fine settimana, convenzioni, scuole e bambini dai 6 ai 12 anni
  • Gratuito diversamente abili e loro accompagnatori, accompagnatori di gruppi e scolaresche, giornalisti, minori di 6 anni

Visite guidate
Per gruppi da 15 a 25 persone: € 20,00 oltre al biglietto d'ingresso.

In loco, è possibile acquistare:

Assaggio di Prosciutto di Parma
Intero € 3,00

Prosciutteria & Bottega dei Sapori
E' inoltre possibile, per i Visitatori, fare una degustazione a pranzo di prodotti tipici di Parma da affiancare ad una selezione di Vini dei Colli di Parma presso la Prosciutteria del Museo. Consigliata la prenotazione (prosciutteria@museidelcibo.it)

Commenti

ATTENZIONE: L'ingresso al sito prenotato è vietato senza la presentazione del voucher o biglietto. La presentazione della copia dell'ordine non dà diritto all'ingresso. Non sono previste eccezioni a questa regola.

Waf.it e Weekendafirenze.com sono marchi registrati da Weekend a Firenze Srl presso la Camera di Commercio di Firenze, autorizzazione n. 0469879 - cap. soc. € 61.200,00 - Copyright © 1995 - 2017 by Weekend a Firenze ® s.r.l. - Via Pistoiese 132, 59100 Prato (ITALY) - Fax +39-0574-401744 - p. IVA 02180560480 - Tutti i diritti riservati - Informazioni

Powered by Web95

Inserire le parole da cercare sul sito